Provvedimenti del Governo e Parlamento

La LEGGE 30 dicembre 2021, n. 234 (in SO n.49, relativo alla G.U. 31/12/2021, n.310)
ha disposto con l’art. 1, comma 460 la modifica dell’art. 17, comma 2.

Il DECRETO-LEGGE 30 dicembre 2021, n. 228 (in G.U. 30/12/2021, n.309)
convertito con modificazioni dalla L. 25 febbraio 2022, n. 15, (in S.O. n. 8, relativo alla G.U. 28/02/2022, n. 49)
ha disposto

  1. con l’art. 13, comma 4-quater, lettera a)) la modifica dell’art. 24-bis, comma 2;
  2. con l’art. 13, comma 4-quater, lettera b)) la modifica dell’art. 24-bis, comma 2, lettere b) e c).
  3. con l’art. 13, comma 4-quinquies) la modifica dell’art. 25, comma 3.

DECRETO-LEGGE 25 maggio 2021, n. 73 (in G.U. 25/05/2021, n.123)
convertito con modificazioni dalla L. 23 luglio 2021, n. 106 (in S.O. n. 25, relativo alla G.U. 24/07/2021, n. 176) ha disposto con l’art. 9, comma 1-octies la modifica dell’art. 32, comma 2.

La LEGGE 30 dicembre 2020, n. 178 (in SO n.46, relativo alla G.U. 30/12/2020, n.322)
ha disposto con l’art. 1, comma 1094 la modifica dell’art. 35.

Il DECRETO-LEGGE 16 luglio 2020, n. 76 (in SO n.24, relativo alla G.U. 16/07/2020, n.178)
convertito con modificazioni dalla L. 11 settembre 2020, n. 120 (in S.O. n. 33, relativo alla G.U. 14/09/2020, n. 228) ha disposto con l’art. 11, comma 3-bis la modifica dell’art. 25, comma 3.

Il DECRETO-LEGGE 24 ottobre 2019, n. 123 (in G.U. 24/10/2019, n.250)
convertito con modificazioni dalla L. 12 dicembre 2019, n. 156 (in G.U. 23/12/2019, n. 300) ha disposto

  1. con l’art. 9-quaterdecies, comma 1) l’introduzione della lettera i-ter) all’art. 18, comma 1;
  2. con l’art. 9-quindecies, comma 1) l’introduzione del comma 3-bis all’art. 19.
  3. con l’art. 9-sexiesdecies, comma 1) la modifica dell’art. 21, comma 13;
  4. con l’art. 9-septiesdecies, comma 1) l’introduzione dell’art. 24-bis;
  5. con l’art. 9-duodevicies, comma 1, lettere a) e b)) la modifica dell’art. 26, comma 3;
  6. con l’art. 9-duodevicies, comma 2) la modifica dell’art. 26, comma 6;
  7. con l’art. 9-duodevicies, comma 3) l’abrogazione del comma 11 dell’art. 26.
  8. con l’art. 9-undevicies, comma 1) la modifica dell’art. 30, comma 6.
  9. con l’art. 9-vicies, comma 1) la modifica dell’art. 36, comma 1.

Il DECRETO-LEGGE 18 aprile 2019, n. 32
(in G.U. 18/04/2019, n.92) convertito con modificazioni dalla L. 14 giugno 2019, n. 55 (in G.U. 17/06/2019, n. 140) ha disposto con l’art. 27, comma 1 l’introduzione dell’art. 18-bis.

Ordinanza di protezione civile n. 587 dell’11 aprile 2019
per  regolare  la  cessazione  delle attivita’  di  gestione  dell’emergenza   realizzate   al   fine   di fronteggiare l’evento sismico che ha interessato  il  territorio  dei Comuni di Casamicciola Terme, di Forio e di Lacco Ameno dell’Isola di Ischia il giorno 21 agosto 2017.

Legge n. 130 del 16.11.2018
relativa alla conversione in legge del D.L. n. 109 del 28.9.2018 (testo coordinato) recante disposizioni urgenti per la città di Genova, la sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei trasporti, gli eventi sismici del 2016 e 2017, il lavoro e le altre emergenze. (18G00137) (GU n.226 del 28-9-2018)

DECRETO-LEGGE 28 settembre 2018, n. 109
Disposizioni urgenti per la citta’ di Genova, la sicurezza della rete nazionale delle infrastrutture e dei trasporti, gli eventi sismici del 2016 e 2017, il lavoro e le altre emergenze. (18G00137) – Capo III Interventi nei territori dei Comuni di Casamicciola Terme, Forio, Lacco Ameno dell’Isola di Ischia interessati dagli eventi sismici verificatisi il giorno 21 agosto 2017